Sillabario ministeriale. Ogni alfaniano ha la sua pena. Eccole una per una La carne è debole, la monarchia forte e imprevedibile. E una mattina ci si sveglia “diversamente berlusconiani”

1 Nov
La carne è debole, mentre il partito personale è esageratamente forte. Può dunque capitare un giorno di guardarsi allo specchio e non riconoscersi più, il naso che pende un po’ a sinistra, un velo d’indipendenza nello sguardo, una ruga di...
Read more »