La crisi del populismo europeo e i dubbi italiani. Intervista a Bossi e Salvini

9 Mag
Pubblicato sul Foglio Roma. “Sono stati puniti quelli che sono semplicemente ‘contro’, che non governano, che non incidono, quelli come Farage. Ed è possibile un reflusso della marea eurofobica in tutto il continente. L’Europa è furba, comincia a sganciare del...
Read more »

Stato della disunione, perché la destra è un sommario di decomposizione

24 Feb
Pubblicato sul Foglio   Roma. Il progresso nasce sempre da una stonatura, da una stecca, da una voce discorde che improvvisamente esce fuori dalla partitura e va per conto suo. Ma in ciò che rimane del centrodestra italiano la polifonia è...
Read more »

Se il dito medio diventa un fine. Salvini rutta, ma solo Bossi seppe trasformare la protesta in potere vero

6 Nov
Pubblicato sul Foglio. Solo Umberto Bossi, con la sua Lega di secessione e di governo, ha fatto eccezione nel nulla rumoroso dei neopopulismi della destra territoriale europea. Per lui il dito medio era un mezzo, non un fine. Il vecchio...
Read more »

La raccolta indifferenziata di Salvini, post leghista nero Mima Bossi, vola a Pyongyang, ama Putin, raccoglie fasci e rutta a 5 stelle

21 Ott
Pubblicato sul Foglio. La domenica va persino ad Arcore in gran segreto perché evidentemente mima il grande capo, i gesti e i riti che furono potere vero, governo nazionale e amministrazione locale, ministeri romani e nativismo settentrionale, folclore e potenza,...
Read more »