La Rai di Renzi tra bisturi e palude. Meglio un decreto da bullo che l’incognita del ddl, ma ci sono dei ma

27 Feb
Pubblicato sul Foglio.   Roma. Un decreto o un disegno di legge? Quelli di Matteo Renzi non sono amletismi, né ondeggiamenti della volontà, forma e natura del bisturi legislativo con il quale incidere nella carne della Rai sono molto più d’un...
Read more »

Il boss dei fuochi fatui. Così il circo ecologico-giudiziario ha creduto a Carmine Schiavone, assassino pentito e profeta tivù

25 Feb
Pubblicato sul Foglio   Carmine Schiavone aveva l’aria simpatica di un vecchio zio, saggio e bonario, t’invitava alla confidenza rispettosa. E allora era con un po’ di pudore che i giornalisti, quando andavano a trovarlo a Casal di Principe, gli...
Read more »

Stato della disunione, perché la destra è un sommario di decomposizione

24 Feb
Pubblicato sul Foglio   Roma. Il progresso nasce sempre da una stonatura, da una stecca, da una voce discorde che improvvisamente esce fuori dalla partitura e va per conto suo. Ma in ciò che rimane del centrodestra italiano la polifonia è...
Read more »

Rai contro Rai, ritratto di Luigi Gubitosi e delle sue spade di latta

21 Feb
Pubblicato sul Foglio   Veste in giacca e cravatta, l’occhio fermo, la posa sicura, il grado di direttore generale e in più l’aria un po’ americana dell’uomo di mondo, di chi ha viaggiato, studiato a Londra, e ben amministrato telefonia...
Read more »

Cintura quirinalizia per Renzi, geografia politica dei nuovi potenti del Palazzo presidenziale

18 Feb
Pubblicato sul Foglio   Roma. Poiché la grande burocrazia di stato rimane per Matteo Renzi una nebbia sinistra, popolata di presenze inafferrabili e un po’ ostili, è con un certo preoccupato interesse che Palazzo Chigi osserva la composizione della nuova...
Read more »

Da Berlusconi a Renzi, la fine del partito personale e l’alba del partito personalizzato

10 Feb
Pubblicato sul Foglio.   Nella solitudine di Mario Monti, rimasto l’unico senatore di Scelta civica a Palazzo Madama, nel grigio crepuscolo di quella scintilla tecnocratica che sotto il nome del professor Monti, più grande e più simbolico del simbolo stesso,...
Read more »

La coscienza di Denis

4 Feb
Pubblicato sul Foglio.   Roma. Quando parla del Nazareno, del patto, lo fa accompagnando le parole con un movimento circolare della mano, appena accennato, come ad amalgamare, a plasmare, rappresentando così la natura magmatica di una sofistica contrattuale dove niente è...
Read more »